KEANU REEVES, NON TUTTI GLI UOMINI VOGLIONO MODELLE DI 20 ANNI, FATEVENE UNA RAGIONE

Alexandra Grant e Keanu Reeves


Lui si chiama Keanu, ha 55 anni, è uno degli attori più noti e apprezzati del Pianeta.
Lei si chiama Alexandra, di anni ne ha 46, è un’artista e illustratrice di grande talento ed editrice di successo.

Lui, a ben vedere, non è la classica stella di Hollywood. Abbandonato dal padre a 3 anni, ha perso, nell’ordine, il miglior amico per overdose, un figlio nel grembo della compagna, l’ex moglie in un incidente stradale, ha una sorella malata di leucemia, nella sua carriera ha donato centinaia di milioni di dollari in beneficenza senza mai dirlo a nessuno. Ha contribuito a togliere dalla strada migliaia di homeless a Los Angeles. Una mattina, nel 1997, lo hanno immortalato mentre parlava per ore con un senzatetto, come vecchi amici al bar. Ma quelle ferite incise sulla pelle, quei lutti, quel dolore straziante non se n’è mai andato, fino a quando non ha incontrato Alexandra. Negli ultimi dieci anni Keanu e Alexandra sono stati prima colleghi, poi amici intimi, compagni di viaggio e di lavoro, amanti appassionati e infine coppia. Ufficialmente. Annunciata con questa foto sul Red carpet che in poche ore ha fatto il giro del mondo.

Solo che accade che lui è pur sempre un uomo, un divo. Uno di quelli che, nel mondo che ci hanno inculcato, dovrebbe stare con una 20enne modella o uscita da qualche reality.

Accade che lei non è una donna di Hollywood, non si tinge per nascondere i capelli bianchi, non si vergogna di mostrare la sua meravigliosa, controcorrente, bellezza.
Accade che per milioni di persone in Italia e nel mondo lei non è abbastanza per lui. Non abbastanza giovane (anche se ha 9 anni di meno), non abbastanza bella, non abbastanza cool, non abbastanza fashion. Per qualche poveretto che chiamano giornalista “è la prova definitiva che lui è omosessuale”.

È l’amore che Keanu attendeva da una vita. Si amano, sono felici e vogliono gridarlo al mondo. Eppure per il mondo Alexandra semplicemente non è abbastanza.

Non ce la fanno proprio a concepire che esista un uomo di mezz’età, bello, ricco e famoso, a cui non interessa farsi fotografare con una ragazza di 30 anni più giovane, con la quarta di reggiseno e le gambe di due metri. E a cui, soprattutto, non frega nulla di nulla di nulla di tutte le cattiverie e i pregiudizi che pensate o pronunciate.

Loro si chiamano Keanu Reeves e Alexandra Grant e sono di una bellezza e di una verità commoventi. La più bella coppia di Hollywood. Uno schiaffo gentile a tutti i tabù, gli stereotipi, al sessismo e alla meschineria del mondo. Che bellezza.


Se ti è piaciuto l’articolo e condividi il nostro modo di fare informazione, clicca qui per sostenere il blog con una donazione libera e volontaria. Anche pochi euro per noi possono fare la differenza. Grazie!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è donazione-paypall.jpe



Share:
Written by Lorenzo Tosa
35 anni, giornalista professionista, grafomane seriale, collabora con diverse testate nazionali scrivendo di politica, cultura, comunicazione, Europa. Crede nel progresso in piena epoca della paura. Ai diritti nell’epoca dei rovesci. “Generazione Antigone” è il suo blog personale.